Testimonials
  • La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta

    Isaac Asimov
  • “La cosa più bella di un computer portatile e che, per quanta roba tu ci possa mettere dentro, non diventa più grande o più pesante.”

    Bill Gates
  • “Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno”

    Albert Einstein

Alessandro Fune

Consulente in Tecnologia ed Informatica


 

L’informatizzazione, lo sviluppo telematico e l’approccio a nuove tecnologie, porta innumerevoli vantaggi in:

  • Tempi,

  • Organizzazione,

  • Risorse,

  • Comunicazione

 

 

Soluzioni e supporto per problematiche aziendali e per privati in riguardo a :

  • Lentezza dei computer

  • Complessità nella registrazioni nell’utilizzo di siti telematici della P.A. come  (MEPA, Sintel)

  • Soluzioni hardware e software inidonee

  • Servizi telematici e di telecomunicazione inefficienti

  • Sistemi di comunicazione e pubblicitari obsoleti

 

 

Assisto e consiglio i Clienti nella scelta di soluzioni informatiche adeguate alle esigenze ed in relazione a:

  • Qualità

  • Innovazione

  • Prestazioni

  • Costi

Sviluppo e progetto siti Internet, ed offro assistenza su computer e software nelle provincie di Mantova, Verona, Rovigo e Modena per privati e piccole-medie imprese.

Servizi di Tecnologia ed Informatica

Web Design

Web Design
Sistemi Operativi e Software Accessori
Software e Applicativi per Ambulatori Medici
Reti LAN
Hardware
Sicurezza Dati
Siti Web

P.A.

Acquisti in rete “MEPA”
Sintel
Fatturazioni Elettroniche
PEC

Sicurezza

Pedestrian Safety

Sistemi di Sicurezza

Per ridurre infortuni

Con Carrelli Elevatori

SISTEMA DI CONTROLLO AREE DI LAVORO

 

Sistema controllo presenza uomo nell’aree pericolose, al fine di gestire in modo automatico ed in estrema sicurezza l’area di lavoro attorno ai carrelli elevatori o pale meccaniche, sollevatori, gru…

Sc1

RIDURRE I RISCHI E GLI INFORTUNI

CAUSATI DALL’INTERFERENZA TRA IL PERSONALE
ED I CARRELLI ELEVATORI
L’OBBIETTIVO DI QUESTO SISTEMA

 

Recenti studi statistici dell’INAIL indicano che sul totale degli infortuni mortali nei luoghi di lavoro, il settore dell’industria è al 4° posto in assoluto (nel 2013 la percentuale è stata del 7,7%).

 Aumenta notevolmente ed in modo automatico la sicurezza in ambiti lavorativi ed industriali

 Diminuisce drasticamente gli incidenti sul lavoro causati da distrazione e da errore umano.

La sicurezza conviene sempre!
Non solo per motivi etici, anche per motivi economici. Spesso si sottovalutano costi diretti e indiretti collegati ai danni (es. ore di lavoro perdute, blocchi della produzione, spese legali, perdita d’immagine, ecc.).
Un sistema anticollisione migliora la sicurezza dei muletti, riduce i rischi ed eventuali costi e sanzioni.

Sistema Anticollisione semplice ed efficace da applicare al vostro attuale parco macchine (carrelli, muletti, macchine operatrici o aree pericolose) che non richiede l’uso di un caschetto speciale.
È sufficiente avere con se un piccolo e pratico transponder RFId.

20100101

Sicurezza muletti:
Quando il sistema rileva un pedone nell’area di lavoro avverte l’operatore della macchina. Successivamente, a seconda dell’esigenza e della tecnologia sul mezzo, è possibile attivare un lampeggiante o un segnale acustico ed eventualmente bloccare la macchina operatrice.

 

 

Area10

Avanti normale

Area20

Avvertimento pericolo rallentamento

Area30

Stop Pericolo

 

Area40

Rischio collisione rallentamento

 

 

Il sistema gestisce contemporaneamente tre funzioni:
• Controllo autorizzazione all’utilizzo di macchine operatrici solo a personale riconosciuto
• Verifica della presenza di personale estraneo all’utilizzo delle macchine nelle vicinanze
• Limita l’utilizzo o la velocità di movimento dei mezzi in situazioni di effettivo pericolo (vicinanza di persone)

 

Tecnologia utilizzata

Il sistema RFID si basa su una antenna ricevente e su semplici transponder che lavorano su frequenze 125KHz + 433MHz

Vantaggi nella ricezione e nell’attenuazione dei disturbi e delle interferenze rispetto ad altri sistemi che lavorano su frequenze più inquinate sono notevoli.

Applicazioni di Sistemi RFID a frequenze così basse si trovano per esempio:

o Nelle scuole elementari di Osaka, con lo scopo di aumentare il livello di sicurezza degli alunni.
o Nel ospedale Lucile Packard Children’s Hospital in California per assicurare che i neonati non vengano erroneamente scambiati o portati via senza autorizzazione

Il sistema è costituito da:

• Una antenna a lunga portata installata sul carrello elevatore per la verifica dei transponder presenti nell’area circostante al carrello ed un lettore B.A.T. locale per il riconoscimento del transponder dell’autista.

• Una serie di transponder per l’identificazione univoca del personale, divisibile anche in più categorie:
o personale abilitato all’uso del carrello elevatore. (Carrellisti 12 mt )
o personale generico. (Visitatori, Addetti 12 mt)
o altro. (Autisti Camion, Responsabili 6 o12 mt)

La segnalazione dell’interferenze e del pericolo viene effettuata tramite:

• segnali sonori, sirene, cicalini.
• segnali visivi, lampeggianti fronte e/o retromarcia.
• led di sistema e semaforo opzionale

L’antenna crea un campo circolare di lettura tarabile dai 4 metri a 12 metri
La lettura avviene in modo automatico ed immediato, ogni 250 ms (4 letture al secondo):

Installazione

• Semplice
• Flessibile
• Adattabile
• Personalizzabile

L’installazione degli elementi di lettura, comunicazione e segnalazione, a bordo della macchina è estremamente semplice e realizzata al fine di non alterare la struttura del mezzo, garantendo il rispetto della normativa vigente.
Durante il normale funzionamento l’intero sistema assorbe solo 54mA/h a riposo e circa 500 mA/h in trasmissione con eventuali accessori collegati.
Utilizza l’alimentazione a 24Vdc della macchina sulla quale viene installato tramite connettori resi disponibili sul veicolo.
Il sistema garantisce la flessibilità di istallazioni successive in caso di variazioni del parco veicoli o della società di gestione e noleggio.

 

 

Manutenzione

Il sistema non necessità di manutenzioni particolari, se non un controllo generale al fine di verificarne lo stato d’usura e integrità dei componenti.
I transponder sono dotati di un batteria interna che garantiscono una lunga durata, indicativamente di un anno (in funzione dal tipo di utilizzo), pertanto si consiglia di sostituirle con tempo con un piano di manutenzione programmata.

E’ disponibile un nuovo trasponder con batterie stilo (2 x AAA) che ne aumenta l’autonomia ed un apparecchio di facile utilizzo per la verifica del funzionamento dei trasponder consegnati da tenere presso l’ufficio preposto.

 

Sc3

 

 

L’Azienda produttrice dei componenti è italiana con sede in Italia

L’Azienda sviluppa e produce direttamente le schede ed i componenti del sistema.
E’ dotata di un laboratorio interno di sviluppo, progettazione e riparazione, con personale altamente qualificato.
Garantisce una assistenza continua e la disponibilità ad eventuali richieste o personalizzazione del Cliente.

Dispone di Certificazioni di legge (CE)
2004/108/EC (ex 89/336/EC)
1999/5/EC
2006/95/EC (ex 73/23/EC)
2002/95/EC (RoHS):
ISO 9001:2000
NATO NCAGE (abilitazione di operare come costruttore di apparati e fornitore di articoli e servizi alle Amministrazioni della Difesa di tutti i Paesi aderenti NATO)

Per l’implementazione del sistema si richiedono:

o Autorizzazione al montaggio del sistema
o Schema elettrico del carrello elevatore
o Disponibilità per l’alimentazione a 24V
o Accesso al interruttore di start del carrello
o Accesso al interruttore presenza uomo
o Accesso al commutatore di marcia veloce/lenta

Our schedule for agosto 2019

Click a free day to apply for an appointment.
 
LMMGVSD
 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 
LMMGVSD
Free   Busy   Not possible  

Please check the appointment details below and confirm:

Alessandro Fune

Str. Capuccini, 5
46035 Ostiglia (MN)

 

Email : at347g@gmail.com

 

Mobile :  +39 392 5148935

 

Google+ my Business

 

 

P.I. 02448650206

Cookie policy – Privacy

Questa informativa sull’utilizzo dei cookie sul nostro sito web è resa all’utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014 “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” e nel rispetto dell’art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

Che cosa è un Cookie? Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie.

I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l’esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione. Il sito potrebbe contenere sia cookies originari, sia cookies di terze parti, ossia i cookies che vengono attivati da un dominio diverso da quello del sito.

Quanti tipi di Cookie esistono?

Esistono due macro-categorie fondamentali, con caratteristiche diverse:

  • cookie tecnici
  • cookie di profilazione

I cookie tecnici sono generalmente necessari per il corretto funzionamento del sito web e per permettere la navigazione; senza di essi potresti non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi.Per esempio, un cookie tecnico è indispensabile per mantenere l’utente collegato durante tutta la visita a un sito web, oppure per memorizzare le impostazioni della lingua, della visualizzazione, e così via. I cookie tecnici possono essere ulteriormente distinti in: cookie di navigazione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici solo laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

I cookie di profilazione sono più sofisticati! Questi cookie hanno il compito di profilare l’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso durante la sua navigazione. I cookie possono, ancora, essere classificati come: cookie di sessione, i quali vengono cancellati immediatamente alla chiusura del browser di navigazione; cookie persistenti, i quali – a differenza di quelli di sessione – rimangono all’interno del browser per un determinato periodo di tempo. Sono utilizzati, ad esempio, per riconoscere il dispositivo che si collega al sito agevolando le operazioni di autenticazione per l’utente. cookie di prima parte (first-part cookie) ossia cookie generati e gestiti direttamente dal soggetto gestore del sito web sul quale l’utente sta navigando. cookie di terza parte (third-part cookie), i quali sono generati e gestiti da soggetti diversi dal gestore del sito web sul quale l’utente sta navigando (in forza, di regola, di un contratto tra il titolare del sito web e la terza parte).

I tipi di cookie che utilizziamo sono cookie tecnici, finalizzati a garantire il corretto funzionamento del nostro sito, senza dei quali la tua esperienza di navigazione non sarebbe gradevole. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Non utilizziamo invece cookie di profilazione.Social media, mappe e servizi terzi. Alcune pagine sul nostro sito web vi permettono di condividere i nostri contenuti su social media network. A volte potremmo inserire video da siti come Youtube. Questi siti generano i loro cookie, che noi non controlliamo. Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Come disabilitare i cookies mediante configurazione del browser

Nel caso volessi bloccare i cookie, ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web. La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitarli sul browser che stai utilizzando.

Internet Explorer 9

Apri la finestra di Internet explorer. Clicca su “Strumenti”. Vai su “Sicurezza” e dopo clicca “Cancella cronologia”. Spunta il box “cookies” e dopo clicca su “cancella”. Clicca “Sicurezza” on the sulla barra. Seleziona “Cancella cronologia”. Seleziona l’opzione per cookie and e dopo clicca su “cancella”.

Google Chrome

Fai clic sull’icona “impostazioni” in alto a destra del menu. Seleziona “Impostazioni”. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate. Nella sezione “Privacy”, fai clic su Impostazioni contenuti. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati (in alternative puoi rimuovere tutti i cookie creati in un intervallo di tempo specifico selezionandolo dall’elenco a tendina). Seleziona ” Cancella dati di navigazione ” per cancellare tutte le tracce dei siti che hai visitato. Seleziona “Cancella cronologia download” per cancellare l’archivio dei file e dei programmi che avete scaricato. Selezione “Svuota la cache” per cancellare le pagine dei siti inserite in memoria cache. Puoi anche cancellare le password salvate (quelle che utilizzi per accedere ai siti) e i dati salvati per compilare form (ad esempio nome e cognome). Poi clicca sul bottone “Cancella dati di navigazione”. Clicca sul bottone “Chiudi”.

Mozilla Firefox

Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e seleziona “Opzioni” poi vai al pannello “Privacy”. Nel pannello “Cookies”, cliccare su “mostra Cookies”. Per rimuovere un singolo cookie cliccare sulla singola voce nella lista e dopo cliccare sul bottone rimuovi cookie. Per rimuovere tutti i cookies cliccare sul bottone Rimuovi tutti i cookie. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”. Seleziona la scheda “Sicurezza”. Clicca sul bottone “Mostra cookies”. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere. Clicca sul bottone “Cancella”.

Safari 1.0 (MacOS X)

Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”. Seleziona la scheda “Sicurezza”. Clicca sul bottone “Mostra cookies”. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere. Clicca sul bottone “Cancella”. Per quanto riguarda invece i Flash cookie, Adobe non fornisce direttamente uno strumento per personalizzare le impostazioni di Flash Player connesse alla gestione di essi. Per accedere alle varie regolazioni offerte è invece necessario accedere ad una qualsiasi pagina web contenente la creatività realizzata, farvi click con il tasto destro del mouse, scegliere l’opzione Impostazioni globali quindi cliccare sul link Pannello impostazioni generali della privacy.

In alternativa, è possibile visitare direttamente la pagina del sito web Macromedia.

 

Accedi qui per tutte le informazioni relative alle normative e provvedimenti vigenti per la protezioni dei dati Personali

Garante Privacy

 

Arca – Sintel

Piattaforma di eProcurement

La Regione Lombardia, a seguito degli interventi volti alla Razionalizzazione degli Acquisti nella Pubblica Amministrazione (Legge 296/2006), ha messo a disposizione di tutti gli Enti di Pubblica Amministrazione presenti sul territorio lombardo la piattaforma telematica di eProcurement Sintel.

Clicca qui per registrarti o accedere al portale

 

S i n t e l

Il Mercato Elettronico

Il Mercato Elettronico della P.A. (MePA) è un mercato digitale in cui le Amministrazioni abilitate possono acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.

Consip definisce con appositi bandi le tipologie di beni e servizi e le condizioni generali di fornitura, gestisce l’abilitazione dei fornitori e la pubblicazione e l’aggiornamento dei cataloghi. Accedendo alla Vetrina del Mercato Elettronico o navigando sul catalogo prodotti, le Amministrazioni possono verificare l’offerta di beni e/o servizi e, una volta abilitate, effettuare acquisti on line, confrontando le proposte dei diversi fornitori e scegliendo quella più rispondente alle proprie esigenze.

Prima di Registrarsi si consiglia di verificare i propri requisiti e predisporre tutta la documentazione necessaria

Accedi o Registrati al seguente link

MePA